Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Interpreting the Macroeconomic Scenario

Oggetto:

Interpreting the Macroeconomic Scenario

Oggetto:

Academic year 2022/2023

Course ID
MAN0293
Teachers
Margherita Borella (Lecturer)
Teodoro Togati (Lecturer)
Piotr Tomasz Bialowolski (Lecturer)
Alessandro Stanchi (Tutor)
Degree course
BUSINESS ADMINISTRATION - Curriculum: Business Management and International Marketing
BUSINESS ADMINISTRATION - Curriculum: Finance and Accounting
Year
1st year
Teaching period
Second Term
Type
Distinctive
Credits/Recognition
12
Course disciplinary sector (SSD)
SECS-P/01 - economics
Delivery
Formal authority
Language
English
Attendance
Obligatory
Type of examination
Written
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Course objectives

The aim of the course is to provide students with basic competences to read and interepret macroeconomic statistics and macro-trends.


Lo scopo del corso è di fornire agli studenti le nozioni e competenze di base per comprendere e interpretare i fenomeni macroeconomici

Oggetto:

Results of learning outcomes

After completing the course, students will be able to understand the main economic indicators and their complex interrelations.

- Students will learn to: acquire information on the status and prospects of the national economy and the main countries; consult statistics and official documents .

- They will have to develop independent judgment and criticism being aware of the complexity of economic phenomena and of the range of possible policy proposals.

- After completing the course students will have acquired knowledge and competences for putting in context the polices implemented across Europe, with the support of the data.   

- Condition of success in learning is the ability to acquire good familiarity with the concepts , principles and economic phoenomena .

  

Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di capire al meglio i principali indicatori economici e le interrelazioni complesse esistenti tra queste variabili.

- Gli studenti si abitueranno: ad acquisire informazioni sullo stato e le prospettive dell'economia nazionale e dei principali paesi; a consultare statistiche e documenti ufficiali.

- Dovranno sviluppare autonomia di giudizio e di critica con la consapevolezza della complessità dei fenomeni economici e della varietà delle possibili proposte di politica economica.

- Alla fine dell'insegnamento lo studente avrà acquisito conoscenze e competenze per inserire nel contesto macroeconomico le politiche implementate nel contesto EU, con il supporto dell'analisi dei dati.

- Condizione di successo nell'apprendimento è la capacità di acquisire una buona familiarità con i concetti, i principi e i fenomeni economici.

Oggetto:

Program



In the first part of this course we focus upon the recent debate on stagnation, i.e. the reasons why today most advanced economies, like the US, Japan or Europe grow much less than forty or fifty years ago. In particular, we will discuss the explanations provided by two main approaches or paradigms: namely, standard neoclassical theory and Keynesian theory.

The first approach holds that stagnation is not rooted in internal problems of market economies, but caused by external ‘threats', such as bad institutions, demographic changes and a slowdown in technological innovation.

The second approach holds instead that stagnation is due to a major internal problem of the
economy: namely, a lack of aggregate demand. This problem may be due to various factors, such as inequality in income and wealth distribution and uncertainty that leads consumers to hold money rather than spend and investors to postpone their decisions.

The second part part will focus on deepening the analysis and discussion on some key topics:

- Consumption and Savings choices over the Life Cycle
- Pension Systems 
- Health, Wealth and Growth
- Income and Wealth Inequality



Nella prima parte di questo corso ci concentriamo sul recente dibattito su stagnazione, ovvero le ragioni per cui oggi le economie più avanzate, come Stati Uniti, Giappone o Europa crescono molto meno di quaranta o cinquanta anni fa. Le spiegazioni si basano su due approcci o paradigmi principali: vale a dire, teoria neoclassica standard e teoria keynesiana.

Il primo approccio sostiene che la stagnazione non è radicata all'interno problemi delle economie di mercato, ma causato da "minacce" esterne, come cattive istituzioni, cambiamenti demografici e un rallentamento dell'innovazione tecnologica. Il secondo approccio sostiene invece che la stagnazione è dovuta a un major problema interno dell'economia: vale a dire, una mancanza di domanda aggregata.

Questo problema potrebbe essere dovuto a vari fattori, come la disuguaglianza nel reddito e nella distribuzione della ricchezza e l'incertezza che porta i consumatori a detenere denaro piuttosto che a spendere e gli investitori a rinviare le loro decisioni.

La seconda parte si concentrerà sull'approfondimento dell'analisi e della discussione di alcuni temi chiave: - Scelte di Consumo e Risparmio nel Ciclo di Vita - Sistemi pensionistici - Salute, ricchezza e crescita - Disuguaglianza di reddito e ricchezza

Oggetto:

Course delivery

lectures and classes

lezioni ed esercitazioni

Oggetto:

Learning assessment methods

Lab sessions tests, exams

 

COVID EMERGENCY: please look at the updated website:

https://elearning.unito.it/sme/course/view.php?id=3570

in fase di emergenza covid l'esame avrà modalità diverse

in assenza di emergenza esame è scritto per entrambe le parti

Oggetto:

Support activities

Teaching assitance

Esercitazioni

Suggested readings and bibliography

Oggetto:

Blanchard, Macroeconomics, Pearson

Angus Deaton, The Great Escape, Princeton University Press

OECD, Pension at a Glance , various years

OECD data portal

Roncaglia, The Age of Fragmentation: A History of Contemporary Economic Thought, Cambridge University Press (2019)

 

 



Enroll
  • Open
    Oggetto:
    Last update: 21/09/2022 14:15
    Non cliccare qui!